Bled. Slovenia

Link post: English 

Bled e il suo lago si trovano a Nord-Ovest della Slovenia. Meta perfetta per chi ama la natura, le temperature miti e la montagna.


bled+lake+slovenia
Lago di Bled. Sera di capodanno

Cosa Vedere

Il castello medievale posto sulla rocca sovrasta il lago. Presente al suo interno un museo rievocativo della storia di Bled, e durante l'anno vengono effettuate manifestazioni storiche. Meta ambita per i matrimoni. Presente un ristorante nel castello. 

La chiesa di Santa Maria Assunta. Posizionata sull'isola in mezzo al lago, è raggiungibile in barca per ammirare la sua architettura gotica. La chiesa è posizionata in alto e per raggiungerla bisogna salire 99 scalini, (che in caso di neve saranno mezzi ghiacciati), arrivare in cima, entrare in chiesa e suonare la campana per un buon auspicio. L'entrata ha un costo di 6 euro.
Oltre alla chiesa e il campanile sono presenti una zona ristoro e un negozio di prodotti fabbricati a mano. 

La pista da sci.

L'acqua termale presente in alcuni hotel che viene raccolta nelle loro piscine. Piscine del Wellness Živa 

Il casinò.

I ristoranti tipici detti Gostilna.
castel+bled
castello di Bled innevato


Come arrivare a Bled:
Sicuramente il mezzo più comodo è l'auto. Quasi tutti gli hotel e B & B; hanno il posto auto per gli ospiti. In caso scegliate questo mezzo ricordatevi di comprare la "vignetta" per entrare in autostrada Slovena.
Ma, per chi come me è appassionato di treni, esiste un treno storico bellissimo.
Un viaggio possibile è grazie al Treno Storico Transalpina Nova Gorica. Questo treno viene organizzato solo in alcune date e vi consiglio di controllare il sito (Link 
Treno Storico Transalpina Nova Goricae prenotare (oramai per ottobre è già tutto pieno).
Un altro treno storico, che vi permetterà di visitare le zone alpine della Slovenia, è il treno sulla ferrovia di Bohinj che parte da Jesenico. Grazie a questa tratta potrete ammirare i villaggi pittoreschi e passare l'Isonzo. Controllate sempre il sito per le date e la prenotazione. 
È possibile raggiungere Bled anche con un treno moderno con partenza da Gorizia oppure il pullman come FlixBus.

castel+bled+lake
Castello di Bled

La mia esperienza: 

Come ho spiegato nel post di Lubiana, sono stata al Lago di Bled per un capodanno.
La temperatura era di Meno 15° con la neve che aveva raggiunto i 40 centimetri di altezza. Grandi casse posizionate lungo il lago suonavano musiche tipiche natalizie e le bancarelle vendevano bevande alcoliche e calde. C'era la possibilità di noleggiare la carrozza con i cavalli o andare a sciare. La notte di capodanno, la festa era lungo il lago con spettacolo pirotecnico alla fine.
Ho iniziato ad apprezzare la zuppa proprio grazie alle miti temperature del posto, a mangiare la famosa torta di Bled con il tè bollente. Sicuramente ricorderò quel freddo per molto tempo.
Per quanto sembri assurdo alla parola Bled sento riecheggiare la musica di quei giorni.
In barca per raggiungere l'isolotto, faceva ancora più freddo e gli scalini erano completamente ghiacciati. Devo ammetterlo, quando ho suonato la campana ho pregato di non cadere su quegli scalini.
Chi è andato in primavera, mi ha raccontato che comunque faceva freschetto, quindi portate una giacca.
Per quanto io ami i treni storici, non sono ancora riuscita ad andare a organizzarmi per la Transalpina.

cake+bled+lake
Torta di Bled


La leggenda della campana dei desideri:

"Nel castello di Bled viveva una giovane vedova addolorata per la morte del marito, ucciso dai briganti. Ella raccolse tutto il suo oro e argento e fece fondere una campana per la chiesa sull'isolotto. Mentre la campana veniva portata sull'isola, una tremenda tempesta rovesciò la barca, facendo affondare i barcaioli e la campana. La vedova ancora più disperata, se né andò a Roma, dove entrò in convento. Dopo la sua morte, il Papa inviò in dono un'altra campana. Coloro che la suonano e in questo modo onorano la Beata Vergine vedranno avverarsi ciò che desiderano mentre suonano la campana."