Cheesecake with mandarin and gingerbread.

Immagine
Cheesecake al mandarino e pan di zenzero.  Questa Cheesecake è perfetta per il periodo natalizio. La crema al formaggio ha il gusto dei mandarini, tipico frutto di questo periodo. Mentre la base ha il profumo delle spezie contenenti nel pan di zenzero . Per questa Cheesecake abbiamo due varianti: quella senza lattosio per gli intolleranti (come me)che va benissimo anche per i vegetariani e quella vegan . I biscotti di Pan di Zenzero sono ricoperti di cioccolato fondente, ovvero quelli che in tedesco si chiamano Lebkuchen .  Ingredienti: 400 ml. succo di mandarini (circa 1kg); 250 g. formaggio spalmabile senza lattosio / soia; 250 g. yogurt bianco senza lattosio / soia; 12 g. di gelatina in fogli vegetale / Agar Agar / Farina semi di carrube; 230 g. di biscotti pan di zenzero ricoperti al cioccolato (Lebkuchen); 50 g. di margarina; 80 g. di zucchero; 100 g. cioccolato fondente per decorazione.  Procedimento: Frullare i biscotti in un mixer. Sciogliere la margarina e aggiungerla ai bis

Soft pie with maracujà.


pie+maracujà+glutenfree


Ingredienti:
  • 55 g. di margarina; 
  • 120 g. di zucchero a velo vanigliato; 
  • 45 g. di farina di riso; 
  • 40 g. amido di mais; 
  • 6 g. lievito per dolci; 
  • 115 g. di maracujà (frutto della passione) comprensivo di semi; 
  • 15 g. succo di limone; 
  • 1 pizzico di sale;
  •  2 uova o 6 cucchiai di acquafaba (10 g di farina di riso in più).


Preparazione:
Sciogliere la margarina e lasciarla raffreddare.
Se utilizzate le uova: dividete i tuorli dagli albumi. Montate gli albumi a neve ben ferma con un pizzico di sale.
Montate i tuorli con lo zucchero e la margarina.
Tagliate e pulite i maracujà.
Se desiderate tenere anche i semi, frullate il tutto in un frullatore. Altrimenti setacciate la polpa, con l'aiuto di un cucchiaio per estrarre il succo.
Aggiungere il succo ai tuorli. Aggiungete il succo di limone e amalgamate il tutto con una frusta.
Setacciate le polveri con il lievito per dolci e aggiungetelo al composto.
Amalgamate gli albumi con il composto cercando di incorporare più aria possibile.
Nel caso di utilizzo dell'acquafaba: montate a neve ben ferma con un pizzico di sale. Amalgamate a parte il resto degli ingredienti prima di mixare il tutto.
Preriscaldare il forno ventilato a 180°.
Suddividete il composto in 5 formine e infornate a 160° per almeno 30 minuti.
Controllate che il centro sia cotto prima di spegnere il forno.
Preparate una griglia e capovolgete le formine. Lasciate raffreddare prima di servire.


tortini+maracujà+glutenfree


pie+maracujà+glutenfree


Ingredients:
  • 2 tablespoons margarine
  • 1/4 cup vanilla icing sugar
  • 2 tablespoons rice flour
  • 2 tablespoons cornstarch
  • 1/2 cup maracujà juice
  • 1 teaspoon lemon juice
  • 2 eggs / 6 tablespoon acquafaba (+ 1 tablespoons rice flour)
  • pinch of salt
  • 1/2 packet of yeast for desserts
    Directions:
    If you use eggs: separate the egg yolks from the egg whites. Beat the egg whites until stiff with a pinch of salt.
    Beat the egg yolks with the sugar and margarine.
    Cut and clean the maracujà.
    If you want to keep the seeds, whisk all the pulp in the blender. or sift through the pulp, with the help of a spoon to extract the juice.
    Add the juice to the yolks. Add the lemon juice and mix with a whisk.
    Sift the powders with baking powder and add it to the mixture.
    Mix the egg whites with the mixture trying to incorporate as much air as possible.
    In the case of aquafaba use: whipped to firm snow with a pinch of salt. Mix aside the rest of the ingredients before mixing everything.
    Preheat the ventilated oven to 356 F.
    Divide the mixture into 5 souffle bowls and bake at 320F for at least 30 minutes.
    Check that the center is cooked before turning off the oven.
    Prepare a grid and flip the souffle bowls. Allow cooling before serving.

    pie+maracujà+glutenfree


    Yum

    Post popolari in questo blog

    Gatto in viaggio. Killitam e similari

    Bonet Vegan

    Budapest. Tra Art Nouveau e modernità.