Cheesecake with mandarin and gingerbread.

Immagine
Cheesecake al mandarino e pan di zenzero.  Questa Cheesecake è perfetta per il periodo natalizio. La crema al formaggio ha il gusto dei mandarini, tipico frutto di questo periodo. Mentre la base ha il profumo delle spezie contenenti nel pan di zenzero . Per questa Cheesecake abbiamo due varianti: quella senza lattosio per gli intolleranti (come me)che va benissimo anche per i vegetariani e quella vegan . I biscotti di Pan di Zenzero sono ricoperti di cioccolato fondente, ovvero quelli che in tedesco si chiamano Lebkuchen .  Ingredienti: 400 ml. succo di mandarini (circa 1kg); 250 g. formaggio spalmabile senza lattosio / soia; 250 g. yogurt bianco senza lattosio / soia; 12 g. di gelatina in fogli vegetale / Agar Agar / Farina semi di carrube; 230 g. di biscotti pan di zenzero ricoperti al cioccolato (Lebkuchen); 50 g. di margarina; 80 g. di zucchero; 100 g. cioccolato fondente per decorazione.  Procedimento: Frullare i biscotti in un mixer. Sciogliere la margarina e aggiungerla ai bis

4 Day itinerario Toscana

Visita della Toscana in 4 giorni.

 

Questo itinerario della Toscana, prevede solo alcune città ed è stato pensato per 4 notti su 5 giorni, ma in realtà abbiamo fatto 3 notti e 4 giorni.
Gli spostamenti sono stati fatti con un'auto a noleggio per comodità, ma anche per ammirare le vallate toscane. 
toscana+itinerario



Abbiamo noleggiato una Panda tenendo conto della presenza di moltissime salite e discese con tornanti. La spesa complessiva del viaggio si trova infondo alla pagina (per chi è interessato).
All'interno di ogni giorno sono presenti i link delle rispettive città per illustrarvi nel dettaglio ogni esperienza.

ITINERARIO:

Giorno 1.

Partenza da Torino con arrivo a Pisa per le ore 10 del mattino. Considerate che la zona centrale di Pisa è ZTL, ma è ben segnalato quindi non rischiate di oltrepassarlo. 
Ci sono moltissimi parcheggi a pagamento, ma anche dei parcheggi liberi. 
Info su Pisa Link⏩. (In lavorazione)

Pisa+toscana


Tenete presente che se desiderate salire sulla torre dovete prenotare online il biglietto, per non dover attendere diverse ore il vostro turno. 
Ripartenza in direzione Siena. Ma in base all'orario vi consiglio anche di fermarvi a dare uno sguardo a Viareggio e Marina di Pisa. 
Arrivo a Siena nel pomeriggio dopo le 14, per il check-in e visita di Siena. 
Link di Siena ⏩. (In lavorazione)
Link recensione Emozione3 ⏩. (In lavorazione)

Siena+toscana

Giorno 2.
Ripartenza da Siena per raggiungere Montalcino e Montepulciano. 
Durante il tragitto abbiamo scoperto Buonconvento. Piccola cittadina della Toscana, con un bellissimo borgo medievale racchiuso nelle mura antiche risalenti al XIV con l'imponente porta a torre. 
Molto carina ed ottima come pausa per un caffè prima di ripartire. Visitabile in un'ora. 

buonconvento+toscana
Booking.com

Per raggiungere Montalcino incontrerete moltissimi paesi pittoreschi in cui fermarsi. 
Montalcino è visitabile in 3 ore calcolando di fermarsi anche per il pranzo e acquisti. 
Visita alla Fortezza di Montalcino (prezzo 4 € a persona).
Link di Montalcino ⏩. (In lavorazione)
Arrivo a Montepulciano nel pomeriggio con check-in in agriturismo sotto il centro della città. 
Visita al museo delle torture (costo 8 € a persona).
Visita e cena a Montepulciano con rispettivi acquisti. 
Link Montepulciano ⏩. (In lavorazione)

montepulciano+toscana


Giorno 3.

Ripartenza da Montepulciano in direzione San Gimignano
Attenzione: per chi non è interessato a leggere il mio post su San Gimignano, tenete presente che non potete entrare in auto nel centro cittadino racchiuso nelle mura. Sono presenti moltissimi parcheggi a pagamento, con anche la tariffazione giornaliera, ma se come noi dopo 4 ore vi dovete spostare vi consiglio di cercare un parcheggio non a pagamento. 4 ore di parcheggio ci sono costate 10 €. 
Nel pomeriggio visita Maxi Wine Tour di GetYourGuide presso l'azienda agricola San Quirico. 
Link San Gimignano ⏩. 

Sangimignano+toscana


Giorno 4

Ripartenza da San Gimignano con visita al mercato rionale cittadino e destinazione Volterra
Per Volterra vi serviranno almeno 4/5 ore in base alla coda nel musei. 
Visita al Palazzo dei Priori (costo 6 € a persona).

volterra+toscana


Ripartenza verso Rosignano Solvey per una foto alla particolare acqua del mare. 
Come già scritto su Instagram non voglio commentare per fortuna che non avete assistito alla mia espressione allibita. 
Successiva destinazione era in programma Livorno, ma noi siamo tornati a casa. 

Spesa totale per due persone. 

Hotel con il cofanetto Emozione 3 (prezzo del 2017) =    60 € +
Hotel con Booking =                               53 € +
Hotel con Booking =                               80 € +
Esperienza GetYourGuide =                    36  € +
Pranzi mediamente 20 € x 3 giorni =       60  € +
Cene mediamente 60/90 € x 3 giorni =  180 € +
Assicurazione auto a noleggio =              42€ +
Auto a noleggio =                                   107€ +
Benzina =                                                100 € +
Casello Andata Torino- Pisa =                  27 € +
Casello Ritorno da Rosignano - Torino = 33 € +
Musei =                                                     36  € +
Souvenir/ bottiglie di vino/ aperitivo e stuzzichini = incalcolabile 😂

Tenete presente che: noi avevamo la colazione compresa in hotel e a pranzo mangiavamo un panino o una focaccia farcita. 
Il cofanetto di Emozione 3 è una storia lunga, ma l'avevamo comprato nel 2017 e abbiamo continuato a rinnovare la scadenza. Comunque l'Hotel ai Tufi di Siena ha un prezzo molto simile anche con Booking ed è un'ottima struttura per un'hotel a 3 stelle. 
Molti di voi sicuramente non hanno il problema del noleggio auto. 
E per quanto riguarda le bottiglie di vino, i souvenir e i vari aperitivi sono costati più della metà del viaggio.
Considerate anche i prezzi dei vari musei che noi non abbiamo visitato e i tempi di visita. 
Pisa, Marina di Pisa, Viareggio e Livorno c'ero già stata. Come anche a Lucca e Firenze. 

Leggi anche Firenze link ⏩


itinerario+toscana




Post popolari in questo blog

Gatto in viaggio. Killitam e similari

Bonet Vegan

Budapest. Tra Art Nouveau e modernità.