Risparmio in Viaggio.

viaggio+risparmio


Link Post: English

È possibile andare in vacanza senza spendere una fortuna? 
In realtà sì!
Nel corso degli ultimi anni, ho acquisito diverse tecniche che mi permettono di andare in 
ferie con un budget ristretto e sono sempre alla ricerca di nuove idee per risparmiare ancora di più. 

1° Decidere la data.


Risparmio


Negli ultimi nove anni, sono andata in ferie ogni 3/4 mesi decidendo la data con un largo anticipo. 
Ad esempio: il mio ultimo viaggio è stato il 24 maggio 2018 per Barcellona. Biglietto aereo, hotel e trasporti sono stati acquistati il 5 aprile.
Infatti, prenotare con largo anticipo permette di ottenere un notevole risparmio.
I biglietti (aerei o treni) con compagnie come Italo e Trenitalia, costano generalmente molto meno se prenotati con un largo anticipo.
Trenitalia e Italo, propongono posti a sedere con fasce di prezzo diverse. Ricordate che la tariffa low cost è sempre la più richiesta, quindi chi primo arriva…
Dovete inoltre considerare che il prezzo varia anche in base al giorno della settimana, alla fascia oraria e alla presenza di periodi di festività.
Da ricordare:


Anche una prenotazione last minute può farvi risparmiare molto. Generalmente applico il last minute solo per i viaggi verso la Croazia; dove soggiorno in un appartamento e non in hotel, raggiungendo il posto con la mia auto.


Google

2° Utilizzare Google.

Comprendo che il titolo potrebbe lasciarvi perplessi e farvi esclamare: "Questa ha scoperto l'acqua calda!" eppure non è così scontato quanto possa sembrare.
Cosa cercare senza essere costretti ad andare in un'agenzia viaggi?
Esistono centinaia di siti come Booking, TripAdvisor, Agoda ecc. che vi permettono di prenotare l'hotel e magari anche il volo.
Ad esempio: per Barcellona ho acquistato sul sito Volagratis.com. Volo andata e ritorno, più l'hotel 4 stelle per 5 notti per due persone abbiamo speso € 430,00.
ATTENZIONE : ho ottenuto quel prezzo controllando diverse offerte di voli (con varie compagnie) sul sito Skyscanner.com.
Infatti, l'andata è stata effettuata con Vueling con il volo delle 16.40 di giovedì mentre il ritorno, con Ryanair con il volo del lunedì delle 12.40.
Ovviamente non avevo un bagaglio in stiva, ma solo il bagaglio a mano con un massimo di 10 kg e non avendo scelto il posto a sedere non ho pagato supplementi di prezzo.
Barcellona - Vueling.com

3° Non fermarti al primo sito viaggi, ma controlla altre opzioni.

Se l'offerta che hai trovato su un sito ti sembra allettante, non ti fermare subito: ovviamente salva la ricerca, ma prova a vedere lo stesso itinerario con diverse compagnie aeree.
Per esperienza vi posso dire che Easyjet mi ha fatto un ottimo prezzo per il volo andata e ritorno + hotel a Praga per Halloween 2017.
Purtroppo non mi ero soffermata a guardare altri servizi con sconti presenti sul sito, come ad esempio il servizio di trasporto dall'aeroporto all'hotel che ho acquistato privatamente.
Anche Italo e Trenitalia hanno la possibilità di prenotare l'hotel o altri servizi creando delle convenzioni.
Tutto questo ovviamente vi farà risparmiare.
Ho elencato solo alcuni siti o compagnie che ho utilizzato nell'ultimo periodo, ma ovviamente ne esistono moltissimi. L'importante è cercare!


4° Cosa faccio in vacanza?  

Dopo aver prenotato il mezzo per raggiungere la meta turistica e l'hotel, dovrete pensare a cosa fare in vacanza.
È un viaggio culturale? Avete intenzione di prendere la tintarella al mare? Oppure volete andare a sciare?
Ovviamente in base alla tipologia di vacanza, vi dovrete documentare precedentemente sulle attrazioni del luogo.
Per le vacanze culturale vi consiglio di acquistare i biglietti in prevendita.
Gli stessi musei possiedono dei siti per comprare in prevendita il biglietto d'entrata. Questo vi farà saltare la coda quando arriverete al museo, inoltre con alcune offerte potrete risparmiare sul prezzo pieno del biglietto d'ingresso.
Ad esempio: esistono delle Card che permettono di visitare vari musei, da utilizzare in un determinato periodo di tempo.

E per le vacanze al mare?
Anche in questo caso, informatevi precedentemente sulla prevendita per ombrellone e sdraio negli impianti balneari. Verificate il prezzo pieno e se è presente uno sconto per la prevendita oltre che i pacchetti di due o più giorni.


5° Cena e pranzi.

Dunque, abbiamo risparmiato sul trasporto, sul pernottamento, sulle attrazioni ci rimane una cosa fondamentale: mangiare!
È possibile risparmiare anche su questo? Direi di sì.
Qui esistono diverse forme di pensiero.
Chi prende un appartamento per cucinare personalmente le proprie colazioni, pranzi e cene.
↣ Chi prende mezza pensione o pensione completa in hotel o villaggio vacanze.
↣ Chi utilizza offerte su internet. Un esempio?

Hai mai usato TheFork o Groupon? 
Io sì e utilizzo TheFork. 
TheFork.it permette di prenotare direttamente un ristorante con la App. Non bisogna telefonare, ma semplicemente cercare il ristorante, LEGGERE LE RECENSIONI ( indispensabile: ho sperimentato che le recensioni sono reali), scegliere da calendario la disponibilità, l'orario e quante persone siete.
E fin qui, tutto ok. Personalmente trovo che  non dover telefonare sia già la funzione migliore di questa App, inoltre ti ricorda, con l'invio di una mail e un sms, la data delle prenotazioni.
In più, molti ristoranti in Italia ed Europa fanno gli sconti sulla prenotazione.
A Barcellona, ho prenotato tutte le cene con TheFork in ristoranti che mi hanno applicato il 50% di sconto sul totale oppure escludendo le bevande.
In genere preferisco prenotare le cene; i pranzi  li lascio liberi perché magari mangio qualcosa al volo. Mentre per le colazioni rimango o in hotel o in appartamento.
Inoltre grazie alla raccolta punti, per ogni prenotazione effettivamente utilizzata è possibile ottenere un'ulteriore sconto.

Groupon.it oltre a proporre offerte per vacanza, beauty, oggetti e servizi vari; ha una sezione Ristoranti.
In base alla località ci sarà una lista di ristoranti che vendono un menù ( pacchetto) a un determinato prezzo, per una cena o pranzo per due o più persone (purtroppo il numero delle persone è sempre pari, cioè 2/4/6/8 ecc).
Al momento dell'iscrizione da sito o App, avrete un codice sconto, ma ogni due o tre volte alla settimana ne potreste ricevere altri.
Consiglio sempre di controllare le recensioni.

6°. Iscrizione alla mail list e/o Facebook.

Compagnie aeree, siti di prenotazioni, negozi e trasporti inoltrano codici sconto tramite mail.
Ogni tanto però, i codici compaiono anche sulla home page della pagina Facebook del servizio.
Per quanto mi riguarda questa funzione mi è sempre utile per le offerte di Italo.

Spero che questi piccoli suggerimenti vi possano essere utili per risparmiare sulle vostre prossime vacanze.
 BUON VIAGGIO!



TradeTracker.com