Post

Dietro le quinte del blog.

Immagine
  Dietro le quinte di un blog.  Avere un blog, un sito o qualsiasi contenuto online, richiede del tempo di ricerca prima del risultato finale. Qualche giorno fa, leggevo un consiglio da parte di un esperto Seo, il qualche suggeriva di scrivere dei contenuti tipo: " Il dietro alle quinte"; parlando magari del materiale che si sta preparando per i nuovi post e future attività. Questo serve per rendere partecipi delle evoluzioni del nuovo materiale a chi ci segue, ma anche per continuare a pubblicare contenuti quando si ha poco tempo a disposizione. Le mie ricerche per il blog.  Sappiate che io sono dell'idea che questa tipologia di post serva per chi ha un grande seguito e soprattutto, sto cercando di capire a livello Seo: che titolo ci devo mettere a sta roba?!  Mi spiego meglio e cosi vi racconto cosa ho fatto da settembre fino ad oggi.  Quando hanno riaperto le biblioteche mi sono dedicata alla lettura di Seo, Social Media Manager, Scrittura finalizzata all'online, s

Bite dentale notturno

Immagine
 Bite dentale notturno. Recensione dopo un anno di utilizzo. Da dicembre 2019 ho iniziato a utilizzare il bite dentale notturno inferiore su consiglio del dentista.  Ovviamente parliamo di un bite creato su misura dal dentista, che durante le prime due settimane mi ha creato grandi fastidi per dormire.  Proprio durante le mie notti insonne, mi sono ripromessa che dopo un anno avrei scritto la mia esperienza e come ho fatto ad abitarmi. Cos'è il bite dentale e il suo utilizzo. Il bite dentale è una protezione in resina rigida, che ha diverse funzioni come: dislocazione mandibolare, russamento, digrignamento e la malocclusione dentale.  Nel mio caso utilizzo il bite dentale per il digrignamento notturno cioè soffro di bruxismo.  Durante il 2019 il mio bruxismo è nettamente peggiorato, tanto da far saltare la dentina dei denti.  Come già anticipato il bite mi è stato consigliato dal dentista e visto il problema delicato è stato necessaria la creazione su misura.  Bite dentale su misur

Calmanti per gatti in viaggio, alternative al Killitam.

Immagine
 Calmanti naturali per trasportare i gatti in viaggio.  Nuovo tentativo per trasportare Strillo (il mio gatto) in auto. Come già raccontato in " Gatti in viaggio, Killitam e similari ", sto cercando un'alternativa al Killitam per gatti meno invasiva.  Questa volta proviamo su prescrizione veterinaria: Rescue Remedy, Relaxigen Pet Mini e Feliway spray . Tutti di originale naturale.  Questo post ha lo scopo di raccontare l'esperienza e si consiglia di consultarsi con un veterinario per il proprio animale! Rescue Remedy, Relaxigen Pet Mini e Feliway spray hanno funzionato?  Partiamo subito con l'esisto: Si ha funzionato.  Il viaggio è stato di 6 ore su 560 km con rientro dopo 10 giorni.  Cosa è stato prescritto : Rescue Remedy ovvero Fiori di Bach per uso sia animale che umano. Esistono due varianti: La prima senza alcool più indicata per gli animali e la seconda con una base alcolica al 27 % quindi richiedete la versione senza alcool. Acquistabile anche in farmaci

Gatti Vs alberi di Natale

Immagine
 Quando il vostro gatto conquista l'albero di Natale.  Lettura frivola. Manca poco a Natale 2020 e i nostri cari gatti si stanno preparando per attaccare l'albero di Natale! Generalmente i nostri alberi di Natale vengono distrutti quando non siamo in casa o mentre dormiamo. La maggioranza dei gatti, soprattutto quando sono piccoli, cerca di arrampicarsi fino alla cima dell'albero, incuranti delle palline che iniziano a cadere.  Le luci, i festoni colorati e le palline scintillanti sono un'ottimo giocattolo per tutti i nostri amici animali. Nel corso degli anni ho sperimentato l'uso di alberi di Natale verdi o bianchi; alti o bassi. Il risultato è sempre lo stesso.  Il loro istinto li porta ad arrampicarsi sempre più in alto, anche se l'albero è sintetico e si tiene su per miracolo. Ogni proprietario di gatti ne ha viste di tutti i colori a Natale, tra alberi che magicamente vengono spogliati o cadono; rumore di decorazioni in vetro che si rompono in piena notte

Cheesecake mandarino gingerbread vegan

Immagine
Cheesecake Mandarino gingerbread vegan. Questa Cheesecake al mandarino e pan di zenzero vegan è perfetta per il periodo natalizio. La crema al formaggio ha il gusto dei mandarini, tipico frutto di questo periodo. Mentre la base ha il profumo delle spezie contenenti nel pan di zenzero . Per questa Cheesecake abbiamo due varianti: quella senza lattosio per gli intolleranti (come me) che va benissimo anche per i vegetariani e quella vegan . I biscotti di Pan di Zenzero sono ricoperti di cioccolato fondente, ovvero quelli che in tedesco si chiamano Lebkuchen .  Ingredienti: 400 ml. succo di mandarini (circa 1kg); 250 g. formaggio spalmabile senza lattosio / soia; 250 g. yogurt bianco senza lattosio / soia; 12 g. di gelatina in fogli vegetale / Agar Agar / Farina semi di carrube; 230 g. di biscotti pan di zenzero ricoperti al cioccolato (Lebkuchen); 50 g. di margarina; 80 g. di zucchero; 100 g. cioccolato fondente per decorazione.  Procedimento: Frullare i biscotti in un mixer. Sciogliere

Banana cake with chocolate ganache

Immagine
  Banana cake with chocolate ganache. Vegan, Gluten-free. Banana cake è una torta con realizzata con le banane per sostituire lo zucchero, una base di biscotto e una squisita Ganache al cioccolato. Interamente Vegan e senza glutine.  Ingredienti per la banana cake: 380 g. Banane mature (circa 3); 100 g. di farina di riso; 100 g. amido di mais; 200 ml di latte di cocco; 1 cucchiaino di zucchero; 1 pizzico di sale; 1 bustina di lievito per dolci; 1 bustina di zucchero vanigliato; 2 g. di Agar-Agar; 70 g. olio di cocco (o mais); 100 g. di panna vegetale per dolci; 2 barrette (200 g.) di cioccolato fondente. Procedimento per la torta: Schiaccia le banane fino a ridurre in una poltiglia.  Aggiungi alle banane: la farina, l'amido setacciato, lo zucchero, il lievito, il sale, l'olio. Mescola con una frusta per far amalgamare gli ingredienti.  Riscalda il forno a 180° ventilato.  Sciogli l'Agar-agar nel latte di cocco e mescola al composto di banane.  Copri con carta forno una plac

Torta lenticchie e cioccolato. Vegan

Immagine
Torta con lenticchie e cioccolato. Vegan e senza Glutine.  La torta di lenticchie e cioccolato . Senza glutine, senza lattosio, vegan e senza graminacee.  Una torta perfetta per stupire gli invitati a Capodanno grazie alla presenza delle lenticchie rosse e dei mandarini. Tranquilli il gusto delle lenticchie non è percepibile.  Attenzione : togliere dalla tortiera solo quando sarà tiepida.  Ingredienti:  100 g. Lenticchie rosse secche + 750 ml di acqua; 125 g. Farina di riso / Amaranto; 25 g. olio di Mais / olio di Cocco; 100 g. Zucchero; 1 pizzico di Sale; 3 Mandarini;  1 Limone (buccia e succo); 1 bustina di Lievito per dolci; 1 bustina di Zucchero vanigliato; 1 bustina di Rum o 1 cucchiaio di Rum; 50 g. di Cioccolato amaro in polvere; Cioccolato e panna (vegetale) per decorazione. Procedimento:  Risciacquare le lenticchie sotto il getto d'acqua. Mettere le lenticchie in una pentola con l'acqua e il pizzico di sale. Far cuocere a fuoco dolce per 20/30 minuti o fino a quando

Post popolari in questo blog

Gatto in viaggio. Killitam e similari

Villach. Austria.

Budapest. Tra Art Nouveau e modernità.

Bonet Vegan

Affiliazioni per blog. Oltre Adsense.