Post

Visualizzazione dei post da Novembre, 2018

Double chocolate muffins with pears

Immagine
I muffin al doppio cioccolato e pere si realizzano molto velocemente. Le dosi sono per 12 muffin. Senza lattosio. Tempo di cottura 30 minuti in forno ventilato. 

Ingredienti:250 g. Farina;150 g. Zucchero;150 g. Margarina o 100 g di Olio di mais;50 g. di acqua o bevanda vegetale;1 bustina di lievito per dolci;1 bustina di zucchero vanigliato;3 Pere;1 pizzico di Sale;1 cucchiaino di grappa alle pere (facoltativo);2 uova;150 g. cacao amaro;100 g. cioccolato fondente (1 tavoletta almeno 65% cacao). Procedimento: Mescolare con la frusta la farina (non setacciata), lo zucchero, il lievito, lo zucchero vanigliato, il pizzico di sale e il cacao amaro setacciato. Aggiungere alle polveri la margarina (o olio), l'acqua, la grappa e le uova precedentemente sbattute. Mescolare il composto sempre con la frusta. Pulite e tagliate le pere. Aggiungete al composto. Spezzettare la tavoletta di cioccolato e aggiungete al composto.Preriscaldare il forno a 180° ventilato. Suddividere il composto in 12 pi…

Dolci natalizi nel mondo

Immagine
Mancano 27 giorni a Natale. Oramai è arrivato il momento di prepare l'albero e di impastare i classici dolci natalizi.
Il panettone, che sia con i canditi o senza, che contenga creme o che sia glassato; è un dolce che non può mancare. Insieme al panettone c'è l'immancabile pandoro e tantissimi altri dolci regionali tipici.
Purtroppo negli ultimi anni questi dolci, compaiono nei supermercati sempre prima.
A metà ottobre, erano già in vendita le versioni classiche del panettone vicino alle zucche e i crisantemi per la festa dei morti.
Pensate che in un supermercato tra dolci per Halloween e Natale, avevano nascosto anche i crostoli (o bugie). A questo punto direi che mancavano solo le uova di pasqua e le colombe per mettere insieme tutte le feste. Tra l'altro una bella braciolata al 6 gennaio, potrebbe prevenire il classico temporale di pasquetta!

E invece nel resto del mondo cosa si prepara per Natale?



Lebkucken, Pfeffernusse.
Non è il solito pan di zenzero. Questo bisc…

Cake cherry and chocolate. Vegan

Immagine
INGREDIENTS:
2 tablespoons Corn Oli1 Baking powder yeast bag for cakes1 Vanilla Sugar Bag2 tablespoons Icing sugarSalt1/2 Cups Cherry or cherry liqueur1/2 Cup water of the cherries1/2 sparkling water1/4 Cup Cherries4 tablespoons bitter cocoa powder1 Cup Dark chocolate2/5 Cups Flour
DIRECTIONS:

1. Sift the flour, with the yeast, the sugars, and the cocoa. Add a pinch of salt and mix the powders. 2. Add to the powder: the oil, 50 ml cherry liqueur, 50 ml of the water of the cherries, the sparkling water and mix it all with a whip. 3. Work the mixture for a few minutes trying to incorporate air and avoiding the formation of lumps. Add the Cherries.

4. Preheat the oven to 180 °C. Pour the mixture into a baking-cake (diameter 18 cm) and inform, in a ventilated oven for at least 30 minutes.

Black Friday. Come non farsi fregare.

Immagine
Signori e signore, il Black Friday sta per tornare!
Avete fatto la lista delle cose che volete comprare?
Sapete come non farvi fregare?
Ma soprattutto, quest'anno quante mail riceveremo?

Io per il mese di novembre ho 3 liste per 3 date diverse.
Non temete, prima vi spiego rapidamente la mia lista (come esempio) per poi arrivare al vero senso del post: come non farsi fregare!
Lista personale ⇒11/11 su AliExpress.
⇒23/11 su Amazon e non solo.
⇒ 26/11 Fiera Santa Caterina a Rivoli (provincia di Torino).

Sono in ritardo per 11/11 però qualcosa ho comprato ugualmente da AliExpress. Sito che uso da almeno sei anni, ci perdo le giornate però nel corso degli anni ho visto delle modifiche.
I primi anni quando mettevo nel carrello i prodotti con sconto sull' 11/11 scoprivo che i prodotti senza lo sconto, costavano meno.
Miglioramenti che saltano all'occhio sono i tempi di consegna. Fino a 3 anni fa tutti gli ordini dell' 11/11 arrivavano anche dopo Natale, adesso per il 20 arriv…

Budapest. Tra Art Nouveau e modernità.

Immagine
Link post: English 

Budapest, capitale dell'Ungheria, famosa per il gulash e le terme; conserva un aria aristocratica di un altro tempo. Con un miscuglio di arte Art Deco e NeoGotico dei palazzi, i giardini ben curati con statue di personaggi illustri e i caffè in stile Art Nouveau. Ci sono stata a fine ottobre del 2018 dopo anni che desideravo vedere questa "perla dell'Est".

Mezzi di trasporto in città e come raggiungere Budapest Per raggiungere Budapest avete diverse opzioni: auto, pullman (tipo Flixbus), treno o aereo.


Per quanto mi riguarda ho preso la via più veloce ovvero l'aereo con la compagnia Wizzair!
Partenza da Milano Malpensa, atterraggio a Budapest Terminal 2.

Se avete deciso di raggiungere Budapest in auto, oltre alla verifica di tutti i documenti del mezzo, dovrete acquistare la VIGNETTA per l'autostrada. È possibile acquistarlo sul sito Ematrica Nemzetiutdij o nelle stazioni di servizio in autostrada entro i 60 minuti dal vostro ingresso (alt…

Post popolari in questo blog

Gatto in viaggio. Killitam e similari

Bonet Vegan

Budapest. Tra Art Nouveau e modernità.