Post

Visualizzazione dei post da Settembre, 2018

Come organizzare una vacanza.

Immagine
Come organizzare una vacanza. Otto consigli di viaggio.   Visto che questo mese sto anche cercando casa (oltre tutto il resto delle cose che devo fare!) ho pensato di creare questa lista di passaggi che faccio per organizzare una vacanza. Cosi magari voi potete prenderne spunto e io mi ricordo tutto quello che ho da fare! 1° Scegliere dove andare . Ancora prima di scegliere il periodo bisogna scegliere la meta. Io ho una lista alquanto dettagliata per le mete invernali ed estive che voglio visitare. Di base, le mete invernali o al massimo primaverili (tipo per il mio compleanno), sono sempre culturali. Quando dico culturali intendo non solo la storia di un paese a livello musei e storia, ma anche cibo! Io adoro cucinare e anche se sono intollerante al lattosio e allergica a molti alimenti, visitare un paese che non conosco implica assaggiare i piatti tipici. Molte mete che scelgo sono legate alla curiosità sviluppata leggendo libri. Ad esempio: mi sono innamorata di Parigi

Bled. Slovenia

Immagine
Cosa vedere al Lago di Bled in Slovenia.  Link post:  English  ⏩ Bled e il suo lago si trovano a Nord-Ovest della Slovenia. Meta perfetta per chi ama la natura, le temperature miti e la montagna.  Visitabile durante tutto l'anno, riesce a diventare splendida durante le festività natalizie.  Cosa fare a Bled. Il castello medievale posto sulla rocca sovrasta il lago. Presente al suo interno un museo rievocativo della storia di Bled, e durante l'anno vengono effettuate manifestazioni storiche. Meta ambita per i matrimoni. Presente un ristorante nel castello.  La chiesa di Santa Maria Assunta. Posizionata sull'isola in mezzo al lago, è raggiungibile in barca per ammirare la sua architettura gotica. La chiesa è posizionata in alto e per raggiungerla bisogna salire 99 scalini, (che in caso di neve saranno mezzi ghiacciati), arrivare in cima, entrare in chiesa e suonare la campana per un buon auspicio. L'entrata ha un costo di 6 euro. Oltre alla chiesa e il campanile son

Zuppa di zucca.

Immagine
Con l'arrivo dell'autunno è tornata anche la zucca, ottimo alimento per aumentare le difese immunitarie e rimettersi a dieta. Ingredienti: 1 zucca dal peso complessivo di 1.5/2 kg  1 cipolla 3 carote 3 patate 1 Daikon (facoltativo)  Spezie in polvere: pepe, zenzero, timo, cumino, curcuma, peperoncino, maggiorana, prezzemolo, aglio.  Sale e olio. Procedimento: Pulite sotto acqua corrente la zucca e tagliatela in pezzi. Raccogliete i semi. Togliete la buccia e riducete in pezzi più piccoli da pulire sotto l'acqua corrente.  Pulite la cipolla, le carote, le patate e il Daikon. Riducete gli ortaggi in pezzi più piccoli.  Mettete tutte le verdure in una pentola capiente, aggiungete le spezie, l'acqua (fino a coprire il tutto) e un filo d'olio.  Fate bollire la zuppa per 40 minuti. Spegnete e passate il tutto con un frullatore ad immersione.  Riaccendete la zuppa e finite di far addensare. Pulire i semi della zucca separandoli dai filamenti. Sciacquate

Torta di Zucca.

Immagine
Ingredienti: 180 g di farina; 120 g di olio di mais; 140 g di zucchero; 100 g di mandorle pelate; 100 g di noci pelate; 400 g di polpa di zucca; 1 cucchiaino di cannella; 1 pizzico di sale; 1 bustina di lievito per dolci o Crema tartara. Preparazione: Pulite la zucca e mettetela a cucina in forno finché la polpa non sarà tenera. Frullate la polpa e fatela raffreddare.  Setacciate la farina con lo zucchero, il lievito.  Frullate le noci e le mandorle.  Mescolate tutti gli ingredienti.  Informate nel forno ventilato, preriscaldato a 180° per 35 / 40 minuti.  Se ritenete che l'impasto sia troppo solido, aggiungete qualche cucchiaio di acqua frizzante. Generalmente la zucca rilascia molta acqua pertanto aggiungete con cautela.  Yum Potete servire questa torta glassata con cioccolato oppure con panna montata. 

Parigi in 3 giorni.

Immagine
Cosa vedere a Parigi in 3 giorni.  Parigi è una meta perfetta in qualsiasi stagione. Magnifica durante il periodo natalizio grazie ai mercatini di Natale lungo gli Avenue des Champs-Elysées; o per festeggiare Halloween in città, magari al Le Manoir de Paris o al Grevier. Cosa vedere: Il museo del Louvre. Il celebre museo del raccoglie diverse opere d'arte da tutto il mondo. Dipinti, statue e ritrovamenti. È possibile entrare da diverse entrate, ovvero: dalla metropolitana scendendo alla fermata  Palais Royal - Musée du Louvre. La  Hall Napoléon   s otto la piramide. Da 99 Rue de Rivoli.  Dal sito ufficiale del Louvre è possibile preparare la propria visita in base a quelli che sono i vostri interessi. Per quanto mi riguarda, sono entrata dalla piramide alle 10 di mattina e sono uscita alle 16.30 del pomeriggio. Praticamente ho visto tutte le sale con l'audio-guida. Non ho acquistato la prevendita, ma mi sono recata direttamente sul posto, facendo 30 minuti di coda p

Goulash 4 Versioni.

Immagine
Goulash in quattro versioni diverse.                        Il goulash è un piatto di carne tipico della gastronomia dell'Europa centro orientale. La ricetta base è molto simile, ma in ogni paese che ho visitato ho trovato una serie di differenze.  In queste quattro versioni di Goulash troviamo quella di Trieste, Praga, Ungheria e una personale.  Di base la preparazione è molto simile.  La diversità è in alcune spezie, dell'accompagnamento e della fluidità. Quello di Praga e Budapest ricorda una zuppa. Io personalmente accompagno il Golas (In Friuli lo chiamiamo cosi!) con polenta bianca tagliata a fette. Goulash di Trieste. Ingredienti per 4 persone: 600 g di polpa di Manzo tagliata a cubetti; 500 g di cipolle; sale; 50 g di Lardo; maggiorana; rosmarino; alloro; salsa di pomodoro; paprica. Preparazione: In una casseruola fate rosolare il lardo e cipolle tagliate sottili.  Quando le cipolle saranno rosolate aggiungete la carne. Fate rosolate.  Aggiungete il sale

Praga

Immagine
Cosa vedere a Praga. Praga, capitale della Repubblica Ceca, attira migliaia di turisti tutto l'anno grazie alla sua storia e architettura.  Sono stata a Praga ad Halloween del 2017. Ho scelto questa meta ispirata dal telefilm sulla vita di Albert Einstein. Non so voi, ma personalmente, vorrei visitare moltissimi paesi e quando la lista è cosi lunga, bisogna avere un motivo che spinge a scegliere una destinazione in particolare. Quel misto di gotico molto presente nell'architettura della città, la parte moderna, la presenza dell'orologio Astronomico e il cimitero ebraico, mi hanno fatto scegliere Praga. Le festività natalizie qui sono molto sentite quindi, con il senno di poi, consiglierei di visitare questa città durante tale periodo, a partire dal 5 dicembre. Hamleys, negozio di giocattoli Cosa visitare a Praga: L'orologio Astronomico. (In restauro fino a settembre 2018.) Questo orologio, costruito nel medioevo, è uno dei pochi ancora funzionanti in E

Tiramisù Vegan senza tofu

Immagine
Tiramisù vegano senza Tofu semplice. Il tiramisù vegan senza tofu è una ricetta semplice ma di grande effetto. Ha una base di torta vegan al caffè e  crema al marsala vegan. È possibile anche invertire l'ordine ovvero: creare una torta al marsala al posto del caffè. Per la torta usate 10 ml di Marsala e per la crema lo stesso quantitativo di caffè. Oppure creare la crema al Marsala e inzuppare i savoiardi in bevanda di soia, caffè e zucchero.  È possibile utilizzare questa ricetta oppure i classici savoiardi e questa crema al marsala.  Ingredienti per la torta al caffè vegan: 250 g farina tipo 1; 150 g zucchero di canna; 40 ml di olio di mais o cocco; 1 bustina di lievito per dolci;  1 pizzico di sale; 350 ml di acqua; 4 g bustine di caffè solubile. Procedimento: Non setacciate la farina, ma versatele direttamente in un contenitore nel quale aggiungerete: lo zucchero, il lievito e il sale. Mescolate le polveri.  Sciogliete il caffè solubile nell'

Cosa vedere a Lubiana

Immagine
Visitare Lubiana, Slovenia.  Lubiana capitale della Slovenia, è anche una delle città più grandi di questo stato, con un gran numero di università e del grandissimo parco Tivoli. Dal 2018 è presente il treno che collega Udine e Trieste a Lubiana. Quindi adesso raggiungere la capitale della Slovenia sarà ancora più facile! Lubiana è visitabile in 1 giorno. Cosa vedere a Lubiana: Il castello di Lubiana; Il castello  posto  in cima alla collina è raggiungibile grazie alla funicolare o a piedi. Dalla torre è possibile vedere il panorama sottostante offerto da questa città. Le mostre presenti racchiudono la storia e le tradizione della Slovenia. Curiosità:  la Slovenia ha una grande cultura sulle marionette ed è possibile trovare una mostra proprio qui. Il parco Tivoli; Il ponte dei draghi;  La biblioteca; La cattedrale di San Nicola. La cattedrale racchiude non solo la bellezza architettonica, ma anche storica come viene spiegato sul sito link ⏩ . Ci sono due ristoranti e un bar all

Spirulina Pancakes. Vegan

Immagine
Spirulina Pancakes vegan I pancakes alla spirulina vegan sono un ottimo alleato per la prima colazione dei vegani. Prima di utilizzare la Spirulina, vi consiglio di leggere i pro e i contro di quest'alga. Per quanto mi riguarda, la uso poche volte al mese perchè ho un paio di problemi elencati nelle controindicazioni. Però è un ottimo alleato per chi segue una dieta vegana o come me, soffre di intolleranze. Utilizzate le dosi di alga prescritte. Ingredienti per i pancakes alla spirulina: 1 banana matura; 3 cucchiai di farina (1 cuc. di riso + 1 cuc. integrale); 3 cucchiaio di latte di riso; 1 cucchiaio di olio di cocco; 1 cucchiaino di Crem Tartara; 1 pizzico di sale; 1 cucchiaino di Spirulina in polvere; 1 cucchiaio di cacao amaro. Procedimento per i Pancakes alla spirulina: Schiacciate con una forchetta la banana fino a ridurla in purè. Aggiungete la farina, il lievito e il sale. Mescolate evitando la formazione di grumi. Aggiungete la Spirulina e il cacao continuan

Torta ai Frutti di bosco Vegan

Immagine
Domani sera ho una cena, cosi ho pensato di fare una torta. Senza Lattosio, Senza Uova volendo Glutine Free. Perfetta per terminare una cena o per la colazione. ATTENZIONE: I Frutti di bosco, anche se surgelati, devono essere cotti 2 minuti a 100°. Ingredienti: Utensili: Tortiera per crostate del diametro di 26 cm. Frusta a mano o elettrica; Setaccio per la farina; Mestolo; Paletta in silicone. Per il Pan di Spagna Vegan: 120 g. di Farina tipo 2; 120 g. di Amido di Mais; 120 g. di Zucchero a velo; 80 ml di Olio di Mais; 200 ml di Bevanda Vegetale (io uso sempre il riso); 1 bustina di Vanillina; 1 bustina di Lievito per dolci; (o Crema Tartara) 1 pizzico di Curcuma; 1 pizzico di Sale; 1/2  Limone (buccia grattugiata). Per la Crema al Limone: 500 ml di Bevanda Vegetale; 100 g di Zucchero di canna;  35 g di Amido di Mais; 35 g. di Farina tipo 2; 1/2 limone il Succo; 1/2 buccia del limone; pizzico di sale. 1/2 Lime il succo. (Facoltativo) Per la copertura: 300
Mare Sconto 10% primo ordine

Post popolari in questo blog

Gatto in viaggio. Killitam e similari

Villach. Austria.

Budapest. Tra Art Nouveau e modernità.

Bonet Vegan

Piccoli trucchi per far lievitare le torte Vegan e Gluten Free.