Post

Visualizzazione dei post da Agosto, 2019

Vir. Puntadura.

Immagine
Visita dell'isola Vir Puntadura. Croazia.  L'isola di Vir detta anche Puntadura, si trova a circa 26 km da Zadar (Zara) nella Dalmazia settentrionale. Presenta spiagge con ciottoli e anche spiagge sabbiose. L'isola è collegata da un ponte alla terraferma. Quindi è possibile raggiungerla via terra senza l'utilizzo di traghetti, a differenza di molte altre isole della Croazia. Non è molto grande e per vederla interamente, ci vogliono all'incirca un paio di ore in auto. Sono presenti ristoranti, supermercati e una farmacia. Spiagge da vedere a Vir   1°   Uvala Laka e Uvala Radovanjica: La spiaggia di Uvala Laka fino a Uvala Radovanjica, molto vicina alle rovine del castello di Vir; è forse una delle spiagge più attrezzate con ombrelloni e sdraio di tutta l'isola. Due ombrelloni e quattro sdraio costano 200 Kune (pari circa a 27 euro prezzo a luglio 2019). Per il pagamento è presente una persona addetta che verrà a ritirare la cifra direttamente da vo

Zadar. Croazia.

Immagine
Visitare Zadar/ Zara. Consigli di viaggio in Croazia. English: link ⏭  Per raggiungere Zadar abbiamo percorso: Trieste, le vallate della Slovenia e tutta le coste della Croazia. Tempo impiegato: 6 ore e mezza (con pausa pranzo e caffè). Mediamente da Trieste a Zara, percorrendo interamente l'autostrada e senza fermarsi per pranzo, ci vogliono all'incirca 4 ore e mezza (traffico permettendo).  Vi ricordo che per transitare nel tratto autostradale sloveno, dovete munirvi della vignetta.  Zara è sicuramente una delle città croate più famose per il suo patrimonio storico. La città è circondata da vecchie mura medioevali, che riportano l'architettura veneziana. Diverse sono le porte dalle quali è possibile accedere e sulle quali, sono presenti i tipici leoni veneziani. Al suo interno sono invece presenti, reperti più antichi risalenti al periodo romano. Perché visitare Zara? L'organo marino.  Partiamo dalla cosa più particolare che possiate vedere o meglio sentire, l'Org

Dalmazia tour.

Immagine
Link  English⏭ Itinerario di 5 notti della Dalmazia. Croazia. Continua il Croazia tour. Quest'anno ci siamo spinti fino alla Dalmazia settentrionale. Le vacanze sono durate 5 notti, come sempre pernottamento in appartamento e spostamenti con auto a noleggio. Il Tour, come sempre, è partito dalla provincia di Gorizia; passando per Trieste, visitando le vallate della Slovenia. Prima tappa per un caffè, ovviamente è stata Rijeka (detta anche Fiume). Abbiamo proseguito fino all'isola di Vir ovvero Puntadura, per trascorrere una giornata nella città più antica della Croazia ovvero Nim e a Sale. Abbiamo visitato in due serate diverse la movimentata Zara o Zadar. Siamo usciti in barca, con un viaggio organizzato per visitare le bellissime isole dell'arcipelago di Zadar fino a raggiungere il paradiso tropicale di Sakaran beach. Ps. Ho praticamente preso più sole in barca che per tutto il resto della vacanza. 😉 E per finire abbiamo visitato i laghi di Plitvi

Peach Plumcake

Immagine
Plumcake alle pesche gluten-free e vegan. Il plumcake alle pesche senza glutine è un dolce leggero per il rientro dalle vacanze. Senza glutine, senza lattosio e vegan. Possibile utilizzare sia le pesche fresche che in barattolo. Da accompagnare con una marmellata di pesche.  Attenzione è una torta che non si conserva per più di 2/3 giorni.  Ingredienti per il plumcake alle pesche: 300 g. yogurt vegetale; 60 g. zucchero; 500 g. pesche; 10 g. succo di limone; 10 g. di acqua; 110 g. amido di mais; 200 g. farina di riso; 1 pizzico zenzero in polvere; 1 pizzico di sale; 1 cucchiaino di curcuma; 1 bustina di cremor tartaro; 50 g. margarina. Procedimento per il plumcake alle pesche: Mondate le pesche, tagliatele a dadini. Irrorate le pesche con il succo di limone e lo zucchero. Mettete da parte.  Setacciate e mescolate tutte le polveri (farina, lievito, spezie e amido). Aggiungete al mix di polveri lo yogurt, la margarina ammorbidita e le pesche con il succo prodotto.  Preriscaldate i
Mare Sconto 10% primo ordine

Post popolari in questo blog

Gatto in viaggio. Killitam e similari

Villach. Austria.

Bonet Vegan

Budapest. Tra Art Nouveau e modernità.

Piccoli trucchi per far lievitare le torte Vegan e Gluten Free.