Cheesecake with mandarin and gingerbread.

Immagine
Cheesecake al mandarino e pan di zenzero.  Questa Cheesecake è perfetta per il periodo natalizio. La crema al formaggio ha il gusto dei mandarini, tipico frutto di questo periodo. Mentre la base ha il profumo delle spezie contenenti nel pan di zenzero . Per questa Cheesecake abbiamo due varianti: quella senza lattosio per gli intolleranti (come me)che va benissimo anche per i vegetariani e quella vegan . I biscotti di Pan di Zenzero sono ricoperti di cioccolato fondente, ovvero quelli che in tedesco si chiamano Lebkuchen .  Ingredienti: 400 ml. succo di mandarini (circa 1kg); 250 g. formaggio spalmabile senza lattosio / soia; 250 g. yogurt bianco senza lattosio / soia; 12 g. di gelatina in fogli vegetale / Agar Agar / Farina semi di carrube; 230 g. di biscotti pan di zenzero ricoperti al cioccolato (Lebkuchen); 50 g. di margarina; 80 g. di zucchero; 100 g. cioccolato fondente per decorazione.  Procedimento: Frullare i biscotti in un mixer. Sciogliere la margarina e aggiungerla ai bis

Plitvicka Jezera. Parco Nazionale.


Il parco nazionale dei laghi di Plitvička si trova nel centro della Croazia. Divenuto patrimonio dell'Unesco nel 1979, ha una superficie di 296 km quadrati di vegetazione boschiva, laghi e 3 grotte.
I laghi sono suddivisi tra inferiori e superiori. Senza dimenticare le cascate.

Plitvicka+Jezera+parco

Biglietti:

Il biglietto d'ingresso costa 250 HRK (33.75€ circa) ad adulto. Comprende: l'entrata nel parco, l'uso del trenino panoramico, l'uso dei battelli a vapore e l'assicurazione per ogni visitatore. 
È possibile acquistare il biglietto online ALMENO 2 giorni prima dell'ingresso. Bisognerà scegliere una fascia oraria e il giorno.
Il parco si raccomanda di controllare le previsioni meteorologiche prima della prenotazione, in quanto non è previsto un rimborso in caso di mal tempo.
Link del sito ufficiale: plitvicka-jezera.hr
Orari: aperto 365 giorni all'anno con differenza di orario di apertura e l'ultimo ingresso diverso in base al periodo dell'anno. 

Abbigliamento e attrezzatura:

Tenendo presente la temperatura più fresca della zona è consigliabile vestirsi a strati e in modo sportivo.
Indossare quindi scarpe da ginnastica, in quanto i percorsi sono sullo sterrato e alcuni ponti passano direttamente sul filo dell'acqua dei laghi più piccoli. 
Crema solare e ombrello o k waj anti pioggia. Zainetto con borraccia. 
I cani possono entrare, ma devono rimanere tenuti a guinzaglio. 
È possibile mangiare all'interno del parco, nelle zone adibite con la raccolta dei rifiuti. 



Booking.com


Non è consentito:
Camminare fuori i percorsi marcati;
gettare rifiuti a terra;
Accendere fuochi;
lasciare rifiuti;
urlare; raccogliere piante; dar da mangiare ai pesci; nuotare nel lago; 
usare droni;
pescare; cacciare animali o far passeggiare il proprio animale senza guinzaglio. 


Visitare il parco:
Sono presenti diversi percorsi disponili. Si differenziano per lunghezza del percorso, destinazione e se visitare i laghi oppure fare escursionismo. 
I vari percorsi sono contrassegnati con diversi colori e numeri in base all'entrata dell'ingresso scelto. 

Conclusioni: Vale la pena prenotare il biglietto in anticipo e visitare il parco? 

Come conclusione delle mie vacanze in Dalmazia,  devo dire che il parco è stata un'ottima conclusione.
Visitato a fine luglio 2019, abbiamo sentito la differenza di temperatura.
NON ABBIAMO PRENOTATO IN ANTICIPO IL BIGLIETTO. 
Siamo arrivati alla biglietteria del parco verso le 11 del mattino e siamo entrati alle 13 (1 del pomeriggio). 
La coda è stata relativamente rapida. Quindi direi che può essere utile prenotare il biglietto solo se dal sito risultano poche disponibilità, tenendo conto che in caso di brutto tempo perderete i vostri soldi.
Abbiamo pranzato prima di entrare nel parco, proprio davanti all'ingresso. Sono presenti moltissimi ristoranti lungo la strada, hotel e nei pressi dell'entrata. 
Ci sono 2 entrate con i parcheggi a pagamento. All'interno del parco sono presenti anche dei servizi di wc, primo soccorso ecc. 

Tenete conto che i percorsi vicino ai laghi sono stretti, con strade che si incrociano e alcune sull'acqua senza cornicione o prese per attraversare. 
Quindi: se avete problemi di salute non è molto semplice visitare il parco; senza delle scarpe da ginnastica rischiate di cadere; bambini e passeggini potrebbero essere problematici su alcuni percorsi. Grandi attrezzature per foto o video potrebbero essere ingombranti e potreste rischiare che finiscano in acqua. 
Indubbiamente il parco è bellissimo e vale la pena visitarlo, per quanto ci siamo moltissime persone durante il periodo estivo.
Il tempo di visita non è previsto, pertanto potete passarci anche tutta la giornata percorrendo tutti i percorsi disponibili.


FlixBus Noleggio




Prima di arrivare verificate sul sito gli orari di apertura, chiusura e ultimo biglietto oltre alla disponibilità per gli ingressi.



Post popolari in questo blog

Gatto in viaggio. Killitam e similari

Bonet Vegan

Budapest. Tra Art Nouveau e modernità.