Wine tour San Quirico Getyourguide

Immagine
Recensione: Maxi Wine Tour dell'azienda agricola San Quirico con Getyourguide. 

L'azienda agricola San Quirico di San Gimignano (sito ufficiale link), posta sotto le mura della città storica e immersa tra i suoi vigneti, produce vini biologici tra cui il famoso "Vernaccia". 
Il pacchetto di Getyourguide comprende:  Degustazione di 5 vini con accompagnamenti tra cui: Chianti giovane e Chianti riserva; Igt Rosso e il Sangiovese; Bruschetta con olio di produzione dell'azienda agricola; pecorino toscano e salami; Vin Santo con cantucci;Tour dell'azienda agricola e delle cantine.
Perché acquistare questo tour?Perché questo tour vi permetterà di conoscere i metodi di produzione di vini tipicamente toscani, con denominazione biologica; inoltre sarà possibile ricevere nozioni per comprendere le differenze tra i vini e come identificarli. 
Esempio: Sapete la differenza tra un Chianti giovane e un gran riserva? O la gradazione alcolica che deve rispettare?  Non solo, durante…

Apple pie and Vin Brulè. Vegan



Link post: English ⏩
Premessa: ad inizio ottobre, ho acquistato in Slovenia (ero a Gorizia non potevo non andare a Nova Gorica) delle bustine di spezie per dolci. Una per creare il pan di zenzero e l'altra per aromatizzare il Vin Brulè.
Però io non amo il Vin Brulé quindi ho pensato di inventarmi qualcosa.

Dosi per una tortiera dal diametro di 18 cm.
  • 120 g di Farina bianca tipo 1 (va benissimo anche la 00 );
  • 130 g di Mais lavorata finemente (o quella da polenta gialla da triturare finemente);
  • 1 bustina di Lievito per dolci;
  • 1 bustina di Zucchero vanigliato;
  • 50 ml di Acqua;
  • 200 ml di Vin Brulè; *
  • 40 ml di Olio di Mais;
  • 4 cucchiai di Miele;
  • 1 pizzico di sale;
  • 2 Mele rosse.
 *PER REALIZZARE IL VIN BRULè
  • 500 ml di vino nero amabile (Ho utilizzato un Merlot);
  • 250 ml di acqua;
  •  50 g di zucchero;
  • scorza d'Arancia;
  • scorza di un Limone;
  • 1 stecca di Cannella;
  • 5 chiodi di Garafano;
  • 4 bacche di Ginepro;
  • 1 Anice stellato;
  • aroma di vaniglia;
  • Zenzero 

  1. Prima di tutto dovrete preparare il Vin Brulé. Mettete sul fuoco una pentola con il vino, l'acqua, le spezie, gli agrumi e lo zucchero. Fate raggiungere il bollore e continuate la cottura per 10 minuti. Spegnete e filtrate il vino in una caraffa per farlo raffreddare. 
  2. Aggiungete tutto il miele al vino ancora caldo, fatelo sciogliere e mettetelo da parte.
  3. Setacciate le due farine con il lievito, il sale e lo zucchero.
  4. Quando il vino sarà tiepido aggiungetelo alla miscela di polveri. 
  5. Aggiungete al composto anche l'olio e l'acqua. Mescolate tutto con una frusta. 
  6. Pulite le mele privandole della buccia e dei semi. Tagliatele a quadratini e unitele al composto. 
  7. Preriscaldate il forno a 180° ventilato. 
  8. Imburrate una tortiera e versate il composto. 
  9. Infornate per 35 minuti e prima di sfornare fate la prova stuzzicadenti. 
Decorate con glassa reale o zucchero a velo.



    Yum

    Post popolari in questo blog

    Gatto in viaggio. Killitam e similari

    Budapest. Tra Art Nouveau e modernità.

    Pumpkin plumcake with chocolate heart. Vegan gluten free