Miniere di Sale di Wieliczka. Polonia

Le miniere di Sale di Wieliczka, poste a circa 15 km dal centro di Cracovia sono raggiungibili in auto, pullman di linea e tour organizzati con trasferimento come ad esempio quelle di Getyourguide.

Tipologie di visite nelle miniere:Getyourguide propone due tipologie di pacchetti guida organizzati.
Il primo, come già detto, consiste anche nel trasporto dall'hotel fino alla miniera mentre il secondo solo il tour organizzato della Miniera con ritrovo lì vicino.  Dal sito ufficiale delle Miniera è possibile acquistare anche il biglietto per: visita invidiale e percorso minerario.
Nel percorso minerario vi verranno dati i vestiti da lavoro dei minatori per ricreare le tradizioni e la vita dei minatori della miniera.  
Attività nelle Miniere di sale e Spa: La miniera di sale, utilizzata fino al 1996 per l'estrazione è anche un centro benessere/medico con Spa.
Il microclima presente dentro la miniera offre benefici respiratori per tutti, ma soprattutto per chi soffre di allergie e/o ma…
Booking.com

Apple pie and Vin Brulè. Vegan



Link post: English ⏩
Premessa: ad inizio ottobre, ho acquistato in Slovenia (ero a Gorizia non potevo non andare a Nova Gorica) delle bustine di spezie per dolci. Una per creare il pan di zenzero e l'altra per aromatizzare il Vin Brulè.
Però io non amo il Vin Brulé quindi ho pensato di inventarmi qualcosa.

Dosi per una tortiera dal diametro di 18 cm.
  • 120 g di Farina bianca tipo 1 (va benissimo anche la 00 );
  • 130 g di Mais lavorata finemente (o quella da polenta gialla da triturare finemente);
  • 1 bustina di Lievito per dolci;
  • 1 bustina di Zucchero vanigliato;
  • 50 ml di Acqua;
  • 200 ml di Vin Brulè; *
  • 40 ml di Olio di Mais;
  • 4 cucchiai di Miele;
  • 1 pizzico di sale;
  • 2 Mele rosse.
 *PER REALIZZARE IL VIN BRULè
  • 500 ml di vino nero amabile (Ho utilizzato un Merlot);
  • 250 ml di acqua;
  •  50 g di zucchero;
  • scorza d'Arancia;
  • scorza di un Limone;
  • 1 stecca di Cannella;
  • 5 chiodi di Garafano;
  • 4 bacche di Ginepro;
  • 1 Anice stellato;
  • aroma di vaniglia;
  • Zenzero 

  1. Prima di tutto dovrete preparare il Vin Brulé. Mettete sul fuoco una pentola con il vino, l'acqua, le spezie, gli agrumi e lo zucchero. Fate raggiungere il bollore e continuate la cottura per 10 minuti. Spegnete e filtrate il vino in una caraffa per farlo raffreddare. 
  2. Aggiungete tutto il miele al vino ancora caldo, fatelo sciogliere e mettetelo da parte.
  3. Setacciate le due farine con il lievito, il sale e lo zucchero.
  4. Quando il vino sarà tiepido aggiungetelo alla miscela di polveri. 
  5. Aggiungete al composto anche l'olio e l'acqua. Mescolate tutto con una frusta. 
  6. Pulite le mele privandole della buccia e dei semi. Tagliatele a quadratini e unitele al composto. 
  7. Preriscaldate il forno a 180° ventilato. 
  8. Imburrate una tortiera e versate il composto. 
  9. Infornate per 35 minuti e prima di sfornare fate la prova stuzzicadenti. 
Decorate con glassa reale o zucchero a velo.



    Yum